Le nostre vacanze in tempo di COVID

Pubblicata il 26 Ago 2020

Eccoci qui. A dieci giorni dal rientro sembra che tutti stiamo bene e quindi possiamo raccontare la nostra vacanza . Tanti i dubbi al momento della decisione se proporre o meno la vacanza in un periodo cosi difficile e con un rischio davvero elevato per tutti: ragionando e valutando i vari scenari possibili ci siamo detti che di fatto era una vacanza all’aria aperta (mare, spiaggia); che dopo tanto tempo in casa e senza contatti i nostri ragazzi si meritavano una vacanza peraltro utile e terapeutica per il loro sistema immunitario; che il Centro San Pellegrino, a cui avevamo chiesto il protocollo di convivenza anticovid, ci forniva sufficienti garanzie anticontagio. Naturalmente si è reso necessario fare un sondaggio preliminare fra le famiglie per capire l’interesse e/o le preoccupazioni, peraltro giustificabilissime. Cosi è che il due agosto erano pronti ai nastri di partenza, dotati di valigione e mascherine, la metà dei nostri frequentatori abituali. Un piccolo gruppo composto da Roberto, Daniele, Michele, Giulio ed Ezio per la parte maschile e Alessandra, Sabrina, Aurora, Claudia e Serena per la parte femminile e Anna, Nunzio e Patrizia come accompagnatori stabili, mentre Renato ha potuto raggiungerci solo per qualche giorno con una presenza molto apprezzata da tutti.

La scelta coraggiosa ha consentito una vacanza di bellissimo tempo, sole e tanto mare accompagnati da diverse opportunità di svago che MISANO è stata comunque in grado di offrire. Abbiamo tanto camminato per vedere il famoso circuito motociclistico intitolato a Simoncelli (non importa se abbiamo solo potuto vedere l’ingresso per ragioni di sicurezza) abbiamo frequentato tutti gli eventi proposti dall’azienda di soggiorno (Danze acrobatiche, Cinema, Musical, Varietà) abbiamo assistito ai fuochi d’artificio e visitato tutte le frazioni di Misano con il Trenino. Direi che nonostante le regole stringenti dettate dalla pandemia non ci siamo fatti mancare nulla.

Leggi tutto

E stavolta…… IL TOUR DELLE MARCHE!

Pubblicata il 9 Feb 2020

Prosegue il nostro percorso di conoscenza delle regioni italiane; dopo i Tour in Liguria e la Toscana la nostra prossima meta sarà la regione Marche.

Conosciuta per alcune delle sue spiagge rinomate ( Senigallia, Porto Recanati ecc.) è invece sconosciuta ai più per le sue città e i suoi incantevoli borghi: merita invece una conoscenza più approfondita ed è per questo che proponiamo questo TOUR.

Dal 15 al 21 aprile con sistemazione alberghiera fissata a Pesaro andremo a visitare, con guida certificata, i migliori luoghi marchigiani: URBINO -JESI- LE GROTTE DI FRASASSI – LORETO -MACERATA E TANTO ALTRO.

Sono aperte le iscrizioni fino al 2 marzo con acconto di € 150 da versare entro il 3 marzo e saldo in base al numero dei partecipanti entro il 30 marzo.

Leggi tutto